«La seconda pelle» dal libro “L’incubo di Berlusconi”

Raccontare oggi Antonello è anche raccontare la Colombia. Ormai è la sua seconda patria, non solo perché c’è Susan e la sua famiglia, ma perché lì Antonello probabilmente ha completato il suo cammino umano e lì, quasi certamente, finirà per trasferirsi per la parte finale della sua esistenza. Ciò che è successo con le foto della Certosa, è stato presentato in tutto il Sudamerica come lo scoop del fotografo colombiano Antonello Zappadu. Da anni ormai frequenta l’America Latina, una specie di gene familiare visto che sia nostro nonno Salvatore che nostro padre Mario, sono stati emigranti, nei due diversi dopoguerra, per alcuni anni in Argentina. Da anni i racconti dei suoi contini viaggi in Ecuador e Colombia sono quasi prodr

2 Comments

  1. perhaps this is one of the most interesting blogs that i have ever seen. interesting article, funny comment. keep it up! lista de emails lista de emails lista de emails lista de emails lista de emails