Grillo replica a Bersani: «Io sarei un fascista? Tu sei un fallito d’accordo con i piduisti»

Grillo replica a Bersani: «Io sarei un fascista? Tu sei un fallito d’accordo con i piduisti»

27 agosto 2012 ❙ Paolo Pica
Si alzano toni tra il fondatore del M5S e il leader dei democratici. Boccia (Pd): «Grillo un milionario in pantofole che istiga all’odio»

MILANO – «Si rassicuri lei non è un fascista È solo un fallito. Lo è lei insieme a tutti i politici incompetenti e talvolta ladri che hanno fatto carne da porco dell’Italia e che ora pretendono di darci anche lezioni di democrazia. Per rimanere a galla farete qualunque cosa. A Reggio Emilia si celebra Pio La Torre mentre si tratta con l’Udc di Cuffaro. Amen». Beppe Grillo non ci sta a passare per il manganellatore del web e a Pierluigi Bersani, che sabato ha bollato come «fascista» un certo linguaggio della protesta populista in rete (come quel «vi seppelliremo vivi» ), ha riservato una replica al vetriolo, ancora una volta su internet.

Linguaggi fascisti

Mi piace questo contenutoNon mi piace questo contenuto58110410Link:
DA BERSANI NESSUN NOME – «Bersani non ha citato nessuno ha definito fascisti i comportamenti populisti di chi, soffiando sul fuoco e approfittando delle difficoltà di chi è rimasto indietro, continua a fare una propaganda becera», è intervenuto Francesco Boccia del Pd. «Grillo fa quello che hanno fatto i più grandi populisti – ha detto Boccia a Tgcom24 – . È un milionario in pantofole che, dall’alto della sua villa, dà ordini a persone che oggi non credono nella capacità della politica di risolvere i problemi di ogni giorno. Su questo al politica deve interrogarsi. Grillo istiga all’odio e soffia sul fuoco del conflitto sociale, utilizzando persone spesso inconsapevoli»..

IL BLOG – «”Fassissti! Fassissti del web” – racconta il leader M5s – ha gridato Gargamella Bersani. Venite qui a darmi dello zombie se avete il coraggiò. Fatemi capire – scrive Grillo in un lungo post sul suo blog – se Bersani viene accomunato a uno zombie politico (tesi supportata dalla sua storia passata e recente) è un insulto gravissimo, se invece Bersani considera il MoVimento 5 Stelle alla pari del nuovo Partito Nazionale Fascista è normale dialettica. A Bersani non mi sognerei mai di dare del fascista, gli imputo invece di aver agito in accordo con ex fascisti e piduisti per un ventennio, spartendo insieme a loro anche le ossa della Nazione».

CONFLITTO D’INTERESSI – Anni in cui, sostiene Grillo, «non c’è traccia di leggi sul conflitto di interessi o contro la corruzione. Violante e D’Alema sono stati le punte di diamante del pdl/pdmenoelle. Bicamerale, garanzia delle televisioni a Berlusconi, concessione delle frequenze televisive all’uno per cento dei ricavi. E lo Scudo Fiscale, passato grazie alle assenze dei pidimenoellini? e le decine di volte in cui il governo Berlusconi poteva essere sfiduciato, ma i pdimenoellini erano sempre altrove?». Nel 2007 «sono state presentate tre leggi di iniziativa popolare per ripulire il Parlamento dai poltronissimi (massimo due mandati) e dai condannati e per l’elezione diretta degli eletti: non sono mai state discusse. Chi è il fassissta, caro Bersani? Chi ha ignorato 350.000 firme?

DI PIETRO: BERSANI PIEGATO A MONTI – Sabato anche Antonio Di Pietro si era sentito tirato in ballo dall’accusa ai fascisti del web. «Bersani si comporta come il bue che dice cornuto all’asino. Il segretario del Pd si nasconde dietro a un dito, invece di indicare responsabilmente con chi intende formare la coalizione di governo e sulla base di quale programma». Il leader dell’Idv ha poi scritto su Facebook: «L’Idv è stata sempre coerente con il mandato ricevuto dagli elettori: all’opposizione era e all’opposizione è rimasta. Mentre il Pd solo a chiacchiere dice di voler costruire un governo riformista e alternativo al centrodestra e a Monti ma, nei fatti, continua a piegarsi e ad appoggiare le politiche suicide di questo esecutivo che stanno massacrando le famiglie e i lavoratori del nostro Paese».

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

deandre