DAGOSPIA / GOVERNARE CON IL TERRORE

Ormai è scientifico: se il Banana chiede le elezioni anticipate (“Berlusconi, messaggio al Quirinale: Chiediamo di votare a novembre per dare l’ok alla legge elettorale”, Repubblica p. 6) torna subito il terrorismo finanziario. “Aste, summit e scelte della Bce. L’Italia affronta il mese decisivo per rompere la morsa dello spread” e “Draghi pensa all’euro, non andrà negli Usa. Ecco lo scacchiere decisivo per la moneta” (Repubblica, pp. 9-10).

Corriere delle banche salvate: “Btp e Ctz, tassi giù al 35. Ma lo spread sale a 450. Monito di Fitch agli Usa: la ‘tripla A’ è a rischio. La Ue pronta a aiutare Madrid, crac in Catalogna” (p. 2). Invece la Stampa dei Lingotti in fuga si distrae sui capricci di Papi Silvio e quindi titola (correttamente) “Un successo le aste di Ctz e Btp” (p. 4).

1 Comment

  1. pretty beneficial material, overall I consider this is worthy of a bookmark, thanks

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove − 7 =

Translate »