QUANDO BERLUSCONI DICEVA: «GLI EVASORI DEVONO FARSI DA PARTE»

Schermata 2013-08-06 a 14.37.08Ogni tanto bisogna ricordargli quello che andava dicendo per racimolare quattro voti. Dopo la condanna definitiva per frode fiscale, di lasciare non ci pensa nemmeno, ma nel “video d’annata” sembrava pensarla diversamente, riguardo agli evasori patentati…
”Uno che viene colto con le mani nel sacco e che subisce una condanna definitiva in cui si dimostra che lui è stato evasore del fisco, io credo che abbia il buon gusto di mettersi da parte“… (Silvio Berlusconi, 1995, da Michele Santoro)

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − nove =

Translate »