SILVIO, SPOSAMI

Schermata 2013-09-24 a 14.40.41

“Ora deve solo dirmi di sì”. La Pascale racconta a Vanity Fair tutti i dettagli della sua storia con l’ex premier

banner_huffington“Ero minorenne quando mi sono messa in testa di arrivare a lui”. Inizia così la prima intervista alla 28enne Francesca Pascale, che a Vanity Fair racconta la storia inedita del fidanzamento con il leader del centrodestra, 77 anni il 29 settembre. L’intervista – che il settimanale pubblica come storia di copertina del nuovo numero – è accompagnata dalle sue prime immagini in posa con Berlusconi, una delle rarissime occasioni in cui l’ex premier si è prestato a un servizio fotografico, per di più nell’ormai inviolabile fortino di Arcore dove il Cavaliere attende il voto sulla decadenza da senatore dopo la condanna definitiva a 4 anni per frode fiscale nel processo Mediaset.

Lo stesso Berlusconi ha voluto spiegare a Vanity Fair la natura del loro rapporto: “In tutte le situazioni più dolorose degli ultimi anni, Francesca ha saputo starmi vicino. Mi ha regalato gioia, senza chiedere nulla in cambio. Mi ha ridato la voglia di credere nell’amore sincero di una donna”. Il racconto della Pascale parte da quando lei iniziò a militare in Forza Italia e riuscì a incontrare per la prima volta Berlusconi. “Gli ho subito domandato se potevo lasciargli il numero di telefono. Gli ho anche chiesto il suo. Lui mi ha detto: ‘Ma sei spietata’. Era il 5 ottobre 2006”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

deandre