Cagliari, studentessa si spoglia sul web
“Così mi posso togliere tutti gli sfizi”

Schermata 2013-11-26 a 08.47.53

Sul libretto universitario ha la media del “27” ed esami in regola. Si spoglia davanti alla webcam per comprare trucchi e vestiti di marca. “Che c’è di male?”, chiede.

banner-unioneLa storia è raccontata sull’Unione Sarda oggi in edicola dalla giornalista Sara Marci. Ha per protagonista una studentessa universitaria che di notte, dopo aver dedicato la giornata allo studio e a frequentare le lezioni, si spoglia a pagamento per i clienti on line. Professione webcam girl. “E’ come se facessi l’imprenditrice di me stessa – racconta – così riesco a comprarmi vestiti di marca. Non vedo cosa ci sia di male”

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + 9 =

Translate »