Cocaina, la guerra persa

Cocaina, la guerra persa

Scritto da Antonello Zappadu e Susan Morales Cerón

NON UN OBOLO MA UNA CONTROPARTITA

PERCHÈ QUESTE OTTANTA PAGINE

Sedici anni son passati da quando ho messo piede per la prima volta in Colombia, quattro anni dopo il matrimonio con Susan (Colombiana doc) ci siamo trasferiti stabilmente a Cali, sua città natale.

Lasciare la Sardegna mi costò l’allontanamento dai miei affetti, dagli amici, dai contatti professionali… Mi costò molto, ma oramai quella decisione era inevitabile perchè dovuta ai noti accadimenti sulle foto di Villa Certosa con Berlusconi.

A Cali trovai da subito nuovi compagni, nuovi colleghi, una realtà nuova… Tutta da esplorare, Santiago de Cali è la capitale mondiale del narcotraffico, da subito dovetti imparare, oltre che lo spagnolo, anche il loro glossario, così il traqueto è un piccolo trafficante di stupefacenti di modiche quantità, il basuco è la base di coca ottenuta dal solfato di coca, si fuma mescolandolo con polvere di mattone d’argilla …

… Tanti sono i fatti delittuosi che abbiamo seguito in questo spazio di tempo, alcuni, che riteniamo i più significativi ve li raccontiamo in queste ottantuno pagine con immagini, aneddoti curiosi e, purtroppo, molte storie tragiche. Un lavoro meticoloso realizzato con passione, che contiene anche alcune indiscrezioni che sino ad ora non avevamo mai menzionato. 

Queste pagine sono state “confezionate” in un PDF in due versioni: una per lettura e l’altra per stampa e nella versione unica in formato EPub che promuoviamo in acquisto partendo da € 5,99 nella versione PDF per lettura. Pochi euro per un valido scopo. 

LA LETTURA DI QUESTO TESTO È CONSIGLIATA AD UN PUBBLICO ADULTO

IL MIO PROGETTO GIORNALISTICO

Sono venuto a conoscenza di fatti ed informazioni sensibili che potrebbero diventare un’importante ESCLUSIVA GIORNALISTICA  (per opportunità INFORMAZIONI non divulgabili). 
La partenza per verificare, sul posto, quello che da più di un anno avevo raccolto, grazie alle tante ricerche su internet, era prevista per il 22 di marzo di quest’anno, dovevo viaggiare dall’altro capo del continente. Il covid-19 mi ha costretto a sospendere tutto, rimettendoci anche i biglietti di viaggio.
Ora devo autofinanziarmi, non posso assolutamente intaccare, nuovamente, il bilancio familiare.
Ecco perchè mi rivolgo agli amici che vogliono esser, insieme a me, partecipi nel costruire, acquistando il libro, una NOTIZIA che potrebbe rivelarsi un grandissimo SCOOP internazionale.

Mi daresti un ulteriore sostegno se potessi condividere il link della mia pagina/Blog sui tuoi social.
Più persone ne verranno a conoscenza più sarà possibile che io possa realizzare il mio lavoro.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è LINEA_2.png
PDF solo lettura € 5,99PDF per stampare € 9,99EPUB € 6,99
NON HAI UN ACCOUNT CON
PAYPAL O VUOI DONARE
Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è LINEA_2.png

Se hai qualche problema per pagare con la carta di credito clicca QUI

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è LINEA_2.png
per chi volesse fare un bonifico con utilizzo di IBAN

Deutsch Handelsbank


IBAN: LU83 4080 0000 9097 0084
BIC: BCIRLULLXXX

Antonello Zappadu

IMPORTANTE METTERE COME CAUSALE: 319941830

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è LINEA_2.png
Se vuoi acquistare anche «L’Isola sequestrata» >>> Clicca QUI
È importante compilare il modulo non lasciando vuoti i campi obbligatori, la raccomandazione è, soprattutto, per la scelta del titolo del libro.
Nel caso l’account PayPal è diverso da chi ha effettuato l’ordine è opportuno specificarlo nello spazio messaggio qui sotto.

    1 Comment

    1. Manuel Isoni

      Ciao Antonello, ho acquistati libro in formato tablet
      Lo leggerò con piacere, ti auguro un buon anno
      Saluti
      manuel

    Leave a Comment

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    18 + quattordici =

    Translate »