Grillo, nuovo affondo contro Bersani “A che prezzo la solidarietà di Benigni?”

ROMA – Questa volta non ci sono i toni macabri denunciati nei giorni scorsi da Pierluigi Bersani 1, ma Beppe Grillo torna comunque all’attacco del segretario del Pd. In un post sul suo sito, il leader del movimento 5 Stelle lancia una serie di dubbi sul carattere dell’apparizione di Roberto Benigni alla festa di Reggio Emilia.

“Gli incontri annuali per riflettere sul futuro della Nazione (il passato e il presente se li sono già giocati) e per fare un po’ di festa in piazza del pdmenoelle costano una cifra – scrive Grillo – Ma quanto esattamente? Con che soldi sono organizzati? Forse quelli del finanziamento pubblico o grazie alla generosità di imprenditori “amici” e disinteressati (tipo Riva per intenderci)?”. Il comico prende di mira quindi il passaggio di Benigni a Reggio Emilia. (il video 2) “E gli artisti invitati sul palco lo fanno per solidarietà verso il pdmenoelle o a fronte di un ricco cachet? – si chiede Grillo – E questo cachet a quanto ammonta? Domande perdute nel vento, blowing in the wind..”.

La replica del manager di Benigni. Neanche un euro “preso dal PD”. Solo “l’incasso del pubblico pagante”. Così il manager di Roberto Benigni, Lucio Presta, risponde alle affermazioni di Beppe Grillo. Presta ad Avantionline aggiunge: “Caro Grillo, anche questa volta hai perso una buona occasione. Quando vuoi parlare dei cachet degli artisti (te compreso) organizza. Ci sarò”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

deandre