Deputata sarda diserta incontro con Grillo per evitare i giornalisti

Emanuela Corda, del Movimento 5 Stelle, non ha partecipato al vertice romano del movimento, per paura di essere inseguita dai cronisti come una “bestia rara”

banner_nuova_sardCAGLIARI. La deputata sarda del M5S Emanuela Corda ha disertato l’incontro dei parlamentari con Beppe Grillo perchè temeva di «essere inseguita dai giornalisti come una “bestia rara”». È la stessa parlamentare a spiegare le ragioni della sua assenza nel suo profilo Facebook sottolineando che «non ama rilasciare dichiarazioni inutili, su questioni che ritengo inquadrabili in una normale e comune dialettica di scambio di opinioni politiche». La parlamentare precisa anche che «non ha alcun problema a parlare con i giornalisti che fanno il loro lavoro» ma «solo ed esclusivamente quando ha qualcosa di veramente importante da dire».

Emanuela Corda sottolinea anche che le «avrebbe fatto molto piacere partecipare all’incontro con Beppe» ma preferisce «attendere il resoconto dei colleghi deputati» e onorare «appuntamenti improcrastinabili» in Sardegna e studiare il materiale relativo alla commissione «Difesa e Forze Armate». Non intende quindi partecipare a quello che definisce «un tormentone mediatico» e non vuole essere costretta a partecipare a un «reality show».

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

deandre