LOMBARDIA: M5S ATTACCA MANTOVANI, NO INTERESSI PRIVATI

banner_dagospiaE COSÌ ANCHE NEL PDL LOMBARDO CAMBIANO GLI EQUILIBRI: SONO IN MOLTO A CHIEDERE AL POMPETTA QUALI MERITI SPECIALI HA MARIO MANTOVANI PER ESSERE CONTEMPORANEAMENTE SENATORE, VICEPRESIDENTE DELLA REGIONE LOMBARDIA, ASSESSORE ALLA SANITÀ DELLA STESSA REGIONE, COORDINATORE REGIONALE DEL PDL E SINDACO DEL SUO PAESE

ANSA(ANSA) – MILANO, 9 APR – Il Movimento 5 Stelle torna ad attaccare il vicepresidente della Regione Lombardia e assessore alla Sanità Mario Mantovani perchè, secondo la capogruppo regionale Silvana Carcano, l’esponente del Pdl «ha direttamente o indirettamente diversi interessi nel settore della sanità lombarda».

Mantovani nei giorni scorsi era già stato al centro delle critiche del M5s, alle quali aveva risposto invitando la capogruppo a «verificare le notizie prima di parlare».

«I consiglieri M5s approfondiscono sempre le notizie prima di riportarle in Consiglio – scrive Carcano sul sito lombardo della forza politica – e dall’approfondimento che ho fatto risulta come la stampa abbia riportato una serie di notizie, mai smentite, sugli interessi economici nella sanità lombarda di diverse imprese, cooperative e fondazioni collegate.

Non so se da queste vicende possa risultare un conflitto di interessi ma sicuramente ci sono degli interessi – ha concluso – ed è tempo che in Regione Lombardia, si inizi a fare chiarezza e soprattutto pulizia scindendo l’interesse generale dalle private speculazioni e posizioni di rendita, districando i grovigli di interessi incrociati che gravano così pesantemente sul settore sanità».

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

deandre