Ristorante usa scimmie mascherate come camerieri

notizie del mondoUn ristorante giapponese ha “assunto” delle scimmie mascherate come camerieri. Il ristorante si chiama Kayabuki e si trova a nord di Tokyo: si tratta di per sé di un posto del tutto normale (un ristorante tipico che meriterebbe la sufficienza ma che non sembra brillare per qualità particolari). Se non fosse per le due scimmie camerieri Fuku-chan e Yat-chan, che indossano anche una maschera per farle sembrare più umane.

Per quanto possa sembrare strano, le autorità sanitarie locali hanno autorizzato le due scimmie a lavorare nel ristorante, anche se limitazioni sono arrivate dalla protezione animali che chiede che non lavorino per più di due ore al giorno. I clienti sono soddisfatti: uno di loro racconta che secondo lui “sono molto meglio di certi pessimi camerieri umani”.

scimmia cameriere - 2

L’inizio dell’attività lavorativa delle scimmie è stata casuale: Kaoru Otsuka, il proprietario teneva Fuku-chan e Yat-chan come animali domestici, e si è accorto che iniziavano ad imitare i suoi gesti sul lavoro. Un giorno ha dato a Yat-chan un tovagliolo pulito e l’animale lo ha subito portato da un cliente a cui mancava. Lì Otsuka ha capito che poteva utilizzarle come camerieri.

Apparentemente le due scimmie, e soprattutto Yat-chan, riesce a comprendere le ordinazioni dei clienti e a ricordarsele: infatti, riuscirebbe da sola a spinare una birra a chi la chiede.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 3 =

Translate »