Cervia, lancio di banane contro KyengeLei: “C’è la crisi, è triste sprecare il cibo”

Cervia, lancio di banane contro Kyenge
Lei: “C’è la crisi, è triste sprecare il cibo”

Macabra azione di Forza Nuova: manichini insanguinati nel parco, poi il blitz durante l’intervento

 

banner_lastampaPrima i manichini insanguinati nel parco. Poi il lancio di banane durante il comizio. A Cervia, nel Ravennate, si scatena l’odio xenofobo contro il ministro Cecile Kyenge.

La prima azione è firmata da Forza Nuova. Nella notte tra giovedì e venerdì nella centrale piazza del paese sono stati abbandonati alcuni fantocci vestiti con giubbotti scuri e jeans, imbrattati sul petto di vernice color rosso sangue e corredati da cartelli e volantini con la scritta «L’immigrazione uccide – No ius soli».

A sera il secondo blitz, denunciato dalla stessa Kyenge su Twitter: «Lancio banane durante l’intervento». «Con la gente che muore di fame e la crisi sprecare cibo così è triste», è stata la risposta del ministro. È accaduto che una persona non ancora identificata ha lanciato un paio di banane all’indirizzo del ministro mentre in serata parlava sul palco della Festa del Pd a Cervia. I frutti non hanno raggiunto il palco, ricadendo tra la prima e la seconda fila di spettatori. Il ministro ha definito il gesto «uno schiaffo alla povertà» e «uno spreco di cibo».

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × quattro =

Translate »