Squilibrato occupa l’aereo della Merkel, si mette in mutande e cerca di decollare

banner-unioneUn giovane squilibrato di origini turche, sotto l’effetto della marijuana, è riuscito a intrufolarsi nella cabina di pilotaggio dell’aereo di Angela Merkel, cercando di farlo decollare.Schermata 2013-07-28 a 12.56.03

Quando poi, dopo circa due ore, gli agenti sono riusciti a fare irruzione all’interno dell’aereo, il giovane avrebbe spruzzato ovunque con la schiuma anti-incendio di un estintore. Poi si sarebbe messo a ballare su un’ala del velivolo. L’episodio, avvenuto nel settore militare dell’aeroporto di Colonia-Bonn, è riferito dal quotidiano “Koelner Stadtanzeiger” e riportato da affaritaliani.it.

L’uomo, Volkan T. di 24 anni, verso le 20 è riuscito ad evitare i controlli, salendo a bordo dell’Airbus A319CJ parcheggiato sulla pista. Ecco la ricostruzione del giornale tedesco: salito a bordo il giovane ha cominciato a manovrare le leve di comando tentando il decollo, ma non è riuscito nell’intento. Ha poi inavvertitamente azionato il pulsante di emergenza “Elt” (Emergency Locator Transmitter), che ha fatto scattare l’allarme. Non contento si e’ barricato per due ore all’interno della cabina. Gli agenti lo hanno trovato seminudo, con addosso solo gli slip.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove + 16 =

Translate »