Massaggi in spiaggia con unguenti pericolosi, denunciate 3 cinesi

Schermata 2013-07-30 a 18.23.40Le donne sono state bloccate dai carabinieri di Porto Torres impegnati in una serie di controlli lungo le spiagge della Pelosa e delle Saline, a Stintino

banner_nuova_sardSTINTINO. Utilizzavano unguenti potenzialmente pericolosi per praticare massaggi nelle spiagge del Sassarese. Per questo tre quarantenni cinesi residenti a Sassari sono state bloccate, sanzionate e denunciate dai carabinieri della compagnia di Porto Torres impegnati in una serie di controlli lungo le spiagge La Pelosa e Le Saline. Le tre sono accusate di esercizio abusivo della professione sanitaria e somministrazione di medicinali con modalità pericolose per la salute pubblica.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

deandre