Stampa Usa denuncia: dopo morte Gandolfini rubato Rolex dalla sua stanza

James Gandolfini, attore di origine italiana star della serie tv Sopranos, moriva il 19 giugno scorso a Roma stroncato da un infarto. I famigliari hanno denunciato che subito dopo il decesso qualcuno si è introdotto nella stanza del suo albergo romano (il Boscolo Exedra a piazza Esedra) rubando un Rolex da 3.000 dollari. Lo riferisce il sito statunitense di gossip, Tmz.com, citando la denuncia all’assicurazione fatta dai congiunti dell’attore. Nella foto il modello di Rolex Sudmariner che, secondo la denuncia, sarebbe stato sottratto dalla stanza 

Schermata 2013-08-08 a 03.01.39

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove + venti =

Translate »