Andare in Chiesa fa venire il cancro?

notizie del mondoTorna l’attenzione su uno studio (di un paio di anni fa, per la verità) condotto da alcuni ricercatori del dipartimento di Climatologia Applicata dell’Università di Duisburg-Essen, che mette in guardia sui rischi per la salute… delle Chiese.

chiesa-inquinata_thumb1

Infatti, le Chiese conterrebbero una quantità notevolmente alta di microparticolati, PM10 e PM1, a seconda delle “attività” svolte all’interno: in particolare sono le candele e l’incenso ad essere sotto accusa come cause per l’inquinamento.

Al suo massimo, la concentrazione di PM10 in Chiesa sarebbe otto volte superiore a quella all’esterno. Inoltre, dato il tempo di dimezzamento di circa 0,9 ore, la concentrazione può rimanere elevata anche per quasi un giorno dopo la fine della messa.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − 10 =

Translate »