Zero tette

Schermata 2013-08-16 a 07.19.37

1. SARA’ COLPA DELLE FEMEN MA ORMAI QUELLA DELLE TETTE AL VENTO È UNA MANIA: UN’ALTRA MODELLA S’È FATTA FOTOGRAFARE IN TOPLESS IN UN RISTORANTE DI NEW YORK –

2. GLI AVVENTORI DEL RISTORANTE SONO RIMASTI ALLIBITI QUANDO LA SEDUCENTE MODELLA DI HOUSTON, SHELBY CARTER, SI È TOLTA IL REGGISENO SULLA TERRAZZA DEL LOCALE –

3. E LE FORZE DELL’ORDINE NON POSSONO FARE NULLA: A MAGGIO, IL DIPARTIMENTO DI POLIZIA DI NEW YORK HA DIRAMATO UNA NOTA UFFICIALE PER INFORMARE TUTTI GLI AGENTI CHE ANDARE IN GIRO IN TOPLESS NON È ILLEGALE E QUINDI UNA DONNA BECCATA CON LE ZINNE ALL’ARIA NON PUÒ ESSERE FERMATA PER ATTI OSCENI IN LUOGO PUBBLICO –

dal “Daily Mail”

MODELLA IN TOPLESS IN UN RISTORANTE DI NEW YORKCi risiamo: un’altra modella s’è fatta fotografare in topless in un ristorante di New York.

Le famiglie e le coppie che stavano pranzando sono rimaste allibite quando la seducente modella di Houston, Shelby Carter, si è tolta il reggiseno sulla terrazza del ristorante.

La sua performance è stata subito immortalata da fotografo e video-operatore Allen Henson che sta facendo carriera inseguendo le modelle in topless in luoghi pubblici.
I gestori del ristorante hanno subito chiamato la polizia che ha fermato la signora Carter e il signor Henson fuori del ristorante di New York. I due hanno subito sollecitato i poliziotti a farsi scattare una foto accanto alla modella.

Anche la modella Cheyenne Lutek, 19 anni, è stata fotografata con degli agenti una settimana dopo aver esposto i suoi seni nudi nel ristorante “Verso” ad Alphabet City.
Dopo che lo staff le ha intimato di coprirsi, la bionda modella ha reagito portando le tue tette ballonzolanti per le strade di Manhattan, fino a farsi fotografare con alcuni poliziotti accanto al loro comando.

SHELBY CARTER

Henson ha detto al “New York Daily News” che uno degli agenti “non riusciva a smettere di ridere”, mentre l’altro era in imbarazzo accanto alla modella in topless.
Fonti della polizia hanno riferito al giornale che l’Ufficio Affari Interni ha avviato un’indagine, che sarà volta a verificare l’integrità del comportamento degli agenti.
Chi è in servizio è autorizzato a posare per delle fotografie, ma – stando a quanto riferiscono le fonti – la natura volgare delle immagini potrebbe portare ad un richiamo verbale per i due agenti.

SHELBY CARTER

A maggio, il Dipartimento di polizia di New York ha diramato una nota ufficiale – ripresa poi dal New York Times – per informare tutti gli agenti di polizia che andare in giro in topless non è illegale e quindi una donna beccata con le tette al vento non può essere fermata per atti osceni in luogo pubblico.

La nota – inviata a 34.000 poliziotti della città – prende origine da una sentenza della Corte d’Appello dello stato di New York del 1992 secondo cui andare in giro a torso nudo è legale sia per un uomo che per una donna.

SHELBY CARTERSHELBY CARTER

La signorina Lutek e il signor Henson hanno fatto una nuova incursione in un ristorante italiano lo scorso fine settimana. Il fotografo ha tirato fuori la sua macchina fotografica mentre la modella si è denudata. Il proprietario, Labinot Baraliu, si è precipitato al tavolo e ha chiesto alla donna di rivestirsi. La Lutek ha insistito sostenendo che il suo comportamento era “perfettamente legale”. “In 15 anni nel settore della ristorazione, ho visto ogni genere di cose, ma non questa – ha spiegato Baraliu – E’ stato divertente, ma allo stesso tempo ero allibito. Mi sono chiesto: Caspita, sta succedendo davvero?”. Dopo aver scambiato qualche parola con il proprietario, la coppia è stata scortata fuori del bistro. Nonostante la legge riconosca il diritto di topless, un ristorante è considerato alla stregua di una proprietà privata e dunque i suoi clienti sono soggetti alle regole interne.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × quattro =

Translate »