Banca rimasta aperta per tutta la notte ad Olbia, l’allarme lanciato da un turista

La banca di sabato doveva avere le porte sprangate ma sono rimaste tranquillamente aperte senza che nessuno se ne accorgesse.

banner-unioneQualcuno si è dimenticato di chiuderle e nemmeno i potenziali ed eventuali ladri Schermata 2013-08-18 a 13.38.26hanno avuto sentore del vantaggio loro accordato. Ad accorgersi del fatto solo un turista inglese che è entrato nell’istituto di credito e ne è uscito poco dopo protestando perché all’interno non c’era nessuno allo sportello e non poteva fare l’operazione.

Il fatto è avvenuto oggi nella Banca di Sassari di corso Umberto a Olbia. Alla base dell’inconveniente probabilmente una dimenticanza, quando dopo le pulizie di ieri sera il personale avrebbe lasciato la banca scordando una porta di sicurezza aperta. Questa mattina poco dopo le 10,30 un turista, appena sbarcato da una nave da crociera, è entrato nell’ufficio trovandovi però il deserto. Nessun operatore agli sportelli e nessun cliente. Dopo alcuni minuti l’uomo si è rivolto agli agenti della Polizia municipale, lamentando l’assenza degli operatori. Sono così scattate le verifiche e la ricostruzione di quanto accaduto. Da quanto riferito dagli agenti sembrerebbe che all’interno dell’istituto di credito, rimasto aperto da ieri sera alle 20, non manchi nulla. Inoltre nessuno, se non il turista inglese, è entrato all’interno della banca.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × tre =

Translate »