Bambino ingoia polpetta all’Ikea e rischia il soffocamento: è grave

Il piccolo di tre anni ricoverato in prognosi riservataikea

Un bambino molisano di tre anni è ricoverato con prognosi riservata all’ospedale pediatrico Giovanni XXIII dopo aver ingoiato una polpetta di carne durante un pasto consumato assieme alla sua famiglia, che risiede a Campobasso, nel ristorante dell’Ikea di Bari. Il piccolo, che non riusciva più a respirare, è stato rianimato dai soccorritori del 118 che lo hanno condotto nella rianimazione del nosocomio barese.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − 5 =