BRUNETTA , RE DI RAVELLO – IL FINANZIAMENTO PER 4 MILIONI DI CALDORO ALLA FONDAZIONE DI RENATINO FA IMBUFALIRE IL PD

brunetta

banner_dagospia

Il Pd all’attacco di Renato Brunetta e Stefano Caldoro per i 4 milioni destinati dalla Regione Campania alla Fondazione Ravello presieduta dal capogruppo Pdl – Renatino minaccia querele e sottolinea che si tratta di fondi europei – Ma i sinistrati chiedono la revoca…

La Stampa

E’ battaglia a colpi di comunicati stampa fra la Fondazione Ravello, presieduta da Renato Brunetta, e i Democratici della Campania. Dopo l’annuncio di un finanziamento di 4 milioni di euro da destinare alla tradizionale rassegna Ravello Festival, il segretario provinciale del Pd di Salerno, Nicola Landolfi, ha criticato l’entità delle risorse soprattutto in considerazione dell’appartenenza politica del suo presidente, capogruppo alla Camera del Pdl.
A Landolfi – che ha definito il fatto ”di inaudita e assoluta gravità” imputandone la responsabilità al presidente Caldoro e chiedendone la revoca – la Fondazione ha risposto annunciando querela nei confronti dell’esponente del Pd. In una nota si ricorda che le risorse ”in questione sono fondi europei legati al Piano Azione Coesione della Regione Campania” e che ”finanziamento dello stesso importo è stato deliberato per il Giffoni Film Festival”.La Fondazione Ravello – prosegue la nota – ha dato mandato agli avvocati di mettere in campo ogni iniziativa legale volta alla tutela del suo buon nome, del suo prestigio internazionale, e di quello delle personalità che la rappresentano”.
Ma il Pd non si è lasciato sfuggire l’occasione di una controreplica. Il capogruppo in Consiglio regionale Raffaele Topo ha annunciato a sua volta che alla ripresa dei lavori dell’Assemblea il gruppo regionale Pd ”presenterà un’interrogazione urgente per conoscere i criteri e le procedure utilizzate in ordine all’assegnazione dei Fondi del Piano di Azione e Coesione sociale dalla Regione Campania adottato con apposita delibera n 225 del 12/7/2013”.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 − 8 =

Translate »