Maggiordomo “infedele” in Costa Smeralda

Schermata 2013-09-02 a 21.08.05In casa i carabinieri trovano posate e suppellettili di valore

ANSA (ANSA)-OLBIA,2 SET – Un maggiordomo “infedele” è stato denunciato per furto aggravato e ricettazione. Il 40enne pugliese è conosciuto in Costa Smeralda dove da anni trascorre il periodo estivo come marinaio a bordo di lussuose barche.

Secondo i carabinieri della stazione di Porto Cervo, l’uomo, che quest’anno ha lavorato come maggiordomo in una villa in località Monti Tundi per una famiglia di imprenditori inglesi, alla fine del turno di lavoro, portava via champagne, vino, posate d’argento e tonno di altissima qualità.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − nove =

Translate »