Azienda accusata di obbligare i dipendenti a indossare pannolini, per risparmiare sulle pause per il bagno

Una multinazionale americano-coreana in Honduras è accusata da sindacati ed ex-dipendenti di obbligare i lavoratori a indossare pannolini, allo scopo di evitare che si debbano allontanare dal posto di lavoro per andare al bagno.

questi sono pannolini per bambini ma anche gli adutli hanno i loro pannolini

La Kyungshin-Lear Honduras Electrical Distribution Systems nega con forza le accuse, ma una indagine delle autorità è già stata avviata, con 30 ispettori del ministero del lavoro che stanno operando per capire come effettivamente stanno le cose.

I sindacati sostengono che i pannolini non sono neppure acquistati dall’azienda: una donna licenziata qualche mese fa spiega che “è imbarazzante dire che bisognava indossare i pannolini perché non ti danno il permesso di andare in bagno, ma ci sono molti dipendenti che possono confermare questo”. Insomma sembra dunque che in senso stretto l’azienda non obbligava i dipendenti ad indossare i pannolini, ma piuttosto impediva loro di andare al bagno.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

deandre