Uomo ritrovato dopo 4 mesi sulle Ande
Sopravvissuto mangiando topi

Schermata 2013-09-10 a 02.45.49L’uruguaiano Raul Gomez, 58 anni, è stato trovato vivo in un rifugio a quasi 3000 metri dopo il freddo inverno andino. Ha perso 20 chili

BUENOS AIRES – Era scomparso quattro mesi fa e dato per morto. Raul Fernando Gomez Circunegu, 58 anni, è invece riuscito a sopravvivere al duro inverno sulle Ande mangiando topi e quel poco che è riuscito a trovare. L’uruguaiano stava tentando di attraversare le montagne tra Cile e Argentina a piedi dopo che la sua motocicletta si era rotta.

E’ stato trovato in un rifugio a 2.840 metri di altitudine da funzionari che stavano misurando l’altezza della neve in varie zone. “E’ un miracolo. Ancora non possiamo crederci” ha detto il governatore della regione di San Juan a un giornale locale. “Ha parlato con la moglie, la madre e la figlia. Poi gli ho chiesto: sei un credente?. Mi ha risposto: Non lo ero, ora sì”, ha continuato. Gomez è sopravvissuto mangiando topi e alcune provviste lasciate nel rifugio. Ha perso 20 chili ed è disidratato. Ora sta ricevendo assistenza medica. Un dottore è rimasto sorpreso dalla resistenza dell’uomo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

deandre