I dieci terroristi più pericolosi

Ayman al Zawahiri, numero uno di Al Qaeda dopo la morte di Bin Laden

Ayman al Zawahiri, numero uno di Al Qaeda dopo la morte di Bin Laden

Nasir al Wuhayshi, capo di Al Qaeda nella penisola Arabica

Nasir al Wuhayshi, capo di Al Qaeda nella penisola Arabica

Ibrahim al Asiri, yemenita, 31 anni, considerato il mago delle bombe

Ibrahim al Asiri, yemenita, 31 anni, considerato il mago delle bombe

Ahmed Abdi Godane, 36 anni, somalo, legato all'attacco al Westgate di Nairobi

Ahmed Abdi Godane, 36 anni, somalo, legato all’attacco al Westgate di Nairobi

Mokhtar Belmoktar, detto il guercio. Algerino, nato nel 1972, agisce tra Algeria, Libia, Mali e sud della Tunisia

Mokhtar Belmoktar, detto il guercio. Algerino, nato nel 1972, agisce tra Algeria, Libia, Mali e sud della Tunisia

Abu Muhammad Julani ha formato al Nusra, gruppo ribelle siriano filo-Qaeda

Abu Muhammad Julani ha formato al Nusra, gruppo ribelle siriano filo-Qaeda

Abu Bakr al Baghdadi, iracheno, 40 anni, guida la «fabbrica della morte»

Abu Bakr al Baghdadi, iracheno, 40 anni, guida la «fabbrica della morte»

Sirajuddin Haqqani, 40 anni, specializzato in attacchi spettacolari con talebani e qaedisti

Sirajuddin Haqqani, 40 anni, specializzato in attacchi spettacolari con talebani e qaedisti

Sirajuddin Haqqani, 40 anni, specializzato in attacchi spettacolari con talebani e qaedisti

Abubakar Sheaku, nigeriano, è alla testa del gruppo Boko Haram autore di massacri della comunità cristiana

Sirajuddin Haqqani, 40 anni, specializzato in attacchi spettacolari con talebani e qaedisti

Doku Umarov, ceceno, classe 1964, è il leader dei ribelli che combattono contro i russi

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × due =