Assalta ristorante con la motosega perché non gli avevano fatto finire il dessert

Un trentaseienne ha assaltato un ristorante con una motosega, per finire il suo dessert. L’uomo, Petr Svacha, era stato mandato via dal ristorante di Zlin, città in Repubblica Ceca vicino al confine slovacco, perché era tempo di chiusura e la sua cena si stava prolungando oltremodo.

alcuni dei danni fatto dall'avventore infuriato

Inutili le lamentele di Svacha, che alla fine se ne è andato, ma solo per prendere una motosega a casa e tornare al ristorante. Lì ha aperto un buco nella porta di ingresso, forzando così l’entrata, tornando poi al tavolo dove era precedentemente seduto per prendere il dolce che era stato costretto a lasciare a metà.

I camerieri hanno a questo punto immobilizzato l’uomo, bloccandolo  fino all’arrivo della polizia che era stata nel frattempo chiamata. Svacha, secondo quanto riportano le fonti della polizia, rischia fino ad un anno di prigione per la sua bravata.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 3 =

Translate »