CARA TI COSTA LA “FAMIGLIA TRADIZIONALE”! – DOPO I GAY, ANCHE LA PRIMA MOGLIE METTE GUIDO BARILLA KO IN TRIBUNALE

Schermata 2013-10-29 a 09.03.36

Guido Barilla perde la causa contro la ex Federica Marchini (sorella di Alfio) per farsi ridurre l’assegno di divorzio – Confermato il sostanzioso assegno di 30mila euro stabilito nel 2009 – Barilla contestava di aver subito “una sensibile riduzione del reddito…”

Il patron della pasta Guido Barilla perde la causa contro la ex moglie Federica Marchini (sorella di Alfio, candidato sindaco di Roma nelle recenti elezioni) per farsi ridurre l’assegno di divorzio. La Cassazione ha confermato il sostanzioso mantenimento di 30mila euro che Barilla dovrà versare alla Marchini e alle tre figlie (6mila all’ex moglie e 24mila alle ragazze, di cui due minorenni che sono affidate alla madre) attribuito loro dalla Corte d’Appello di Roma nel 2009.

Nel ricorso Barilla, che al momento della separazione consensuale nel 1998 si era impegnato a versare alle figlie 35 milioni di lire, contestava di aver subito «una sensibile riduzione del reddito» di cui in Appello non si era tenuto conto e che nel frattempo aveva avuto altri figli nati da una nuova relazione cui provvedere.

Secondo la Cassazione, l’Appello ha invece effettuato una valutazione «ponderata» e «correttamente comparato la situazione reddituale e patrimoniale attuale della Marchini con quella della famiglia all’epoca della cessazione della convivenza», per cui ha rigettato il ricorso.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

deandre