Regionali, alta tensione in casa 5 Stelle
Grillini sardi divisi in due fazioni opposte

grilloI rapporti tra i grillini sono sempre più tesi. La richiesta di espulsione del senatore Roberto Cotti, da parte di una delle due fazioni, ne è la testimonianza. Così come la risposta piccata di Cotti rivolta al portavoce del gruppo.

banner-unioneLa spaccatura, che riguarda il metodo di scelta dei candidati per le regionali, vede da una parte gli attivisti dei Meetup Sardegna, dall’altra quelli di Sardegna5Stelle, “l’ala di Tramatza” (dal luogo in cui si riuniscono di solito). Entrambe le fazioni stanno stilando il programma per le regionali. I “ribelli” sostengono che l’atteggiamento sul voto di Sardegna5Stelle sia “antidemocratico perché restrittivo”. Gli altri attivisti rispondono che “si parte da un programma alternativo e non dalle candidature, come ha sottolineato Beppe Grillo nel suo blog”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × due =