UNA CITTÀ GALLEGGIANTE – LE IMMAGINI PAZZESCHE DEL PROGETTO DELLA NAVE PIÙ GRANDE DEL MONDO: LUNGA PIÙ DI UN CHILOMETRO E ALTA 25 PIANI

Immagine 8

La “Freedom Ship” sarebbe tanto grande da non riuscire a entrare in nessun porto del mondo e compierebbe il giro del mondo due volte all’anno – Ci vogliono 10 miliardi di dollari per costruirla e può ospitare 50 mila residenti permanenti con 20 mila persone di equipaggio, per un peso di 2,7 tonnellate…

 

Dagotraduzione dell’articolo di Victoria Woolaston per il “Mailonline”
www.dailymail.co.uk

FREEDOM SHIP LA NAVE PIU GRANDE DEL MONDO

Chi soffre di mal di mare è pregato di distogliere lo sguardo. Una società con sede in Florida ha progettato una città galleggiante chiamata

Freedom Ship che è pensata per trascorrere tutto il suo tempo in mare. La nave è alta 25 piani e ha spazio sufficiente per 50.000 residenti permanenti.
È dotato di scuole, ospedali, gallerie d’arte, negozi, parchi, un acquario, un casinò e un aeroporto sul tetto.

I progetti includono anche un gigantesco centro commerciale. Disegnato da Freedom Ship International (FSI), la sua realizzazione della nave costerebbe 10 miliardi dollari e peserebbe 2,7 milioni di tonnellate – il che significa che sarebbe troppo grande per entrare in qualsiasi porto.

 

Questo significa che la nave passerebbe tutto il tempo in mare, compiendo il giro del mondo due volte l’anno.
Il percorso del gigante del mare partirebbe dalla costa orientale degli Stati Uniti per attraversare l’Oceano Atlantico verso l’Europa, passando dall’Italia prima di tornare indietro e circumnavigare l’Africa fino all’Australia, per poi andare verso nord in Asia prima di trascorrere la fine dell’anno sulla costa occidentale di America e in Sud America.

FREEDOM SHIP LA NAVE PIU GRANDE DEL MONDO

Oltre ai residenti permanenti, la nave

Freedom avrebbe anche spazio circa 30.000 visitatori al giorno, 20.000 persone di equipaggio e 10.000 ospiti durante la notte.

L’ aeroporto, sul ponte superiore della nave, servirebbe aerei commerciali privati e piccoli velivoli in grado di trasportare fino a 40 passeggeri ciascuno.

L’intera nave sarà larga 228 metri, alta 107 e lunga circa 1,3 km, circa quattro volte più grande della nave da crociera Queen Mary II.

 

Il presidente della Freedom Ship è ottimista sulla realizzazione del progetto “negli ultimi sei mesi l’interesse è cresciuto e contiamo di riuscire a trovare 1 miliardo di dollari per iniziare a costruirla”.

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × uno =

Translate »